×

Pandemia da Covid sotto controllo nell’estate 2022: la previsione

L’idea di Pittet è quella di una campagna di vaccinazione massiccia ed efficace.

pandemia coronavirus fino a estate 2022 secondo didier pitter

La pandemia causata dal Covid-19 non sarà sotto controllo prima dell’estate del 2022. A dirlo è l’epidemiologo francese Didier Pittet secondo cui ci vorrà ancora parecchio tempo. Secondo l’esperto prima di allora “si potrà comunque tornare a teatro e riprendere altre attività sociali”.

La previsione sul Coronavirus

Il presidente dell’organismo nazionale in Francia, nel corso di un’intervista rilascia a France Inter, ha parlato della situazione del Coronavirus e anche dei vaccini. Pittet ha il compito di gestire la crisi del virus nel Paese. “I prossimi due mesi saranno delicati perché siamo ancora in inverno e sappiamo che i virus respiratori amano questo periodo”.

Con la campagna di vaccinazione si potrà comunque “offrire un bilancio intorno all’inizio dell’estate.

Ma poi ci avvieremo verso l’autunno e ci saranno sicuramente altre varianti. Forse ci vorranno altri vaccini – conclude Pittet – bisognerà superare un autunno che non sarà ancora un autunno normale”.

I vaccini in Italia

Secondo la Fondazione Gimbe in Italia sono giunti al momento 4.075.870 dosi. Si tratta nello specifico di 3.288.870 per Pfizer BioNTech, 244.600 di Moderna e 542.400 per AstraZeneca. Attualmente nei 293 punti di somministrazione regionale i vaccinati sono 3.208.254 con la sola prima dose, di questi 1.308.947 hanno ricevuto la seconda.

Gimbe dichiara che alla data di mercoledì 17 febbraio sarebbero stati consegnati soltanto il 31,8% dei vaccini previsti per i primi tre mesi del 2021 (gennaio-marzo). Dovrebbero arrivare 12,8 milioni di dosi, in realtà adesso sono poco più di 4 milioni. Non mancano però le polemiche con l’ospedale Sacco di Milano che smentisce le dichiarazioni del virologo Massimo Galli.

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Alessandro Artuso

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora