×

AstraZeneca, quali sono i Paesi Europei che hanno sospeso l’utilizzo

Dalla Danimarca all’Austria, dall’Estonia al Lussemburgo. Diversi sono i Paesi che hanno deciso di sospendere l’utilizzo del vaccino AstraZeneca.

blocco AstraZeneca paesi europei
blocco AstraZeneca paesi europei

C’è chi come la Danimarca ha sospeso l’inoculazione del vaccino di AstraZeneca in seguito ad una morte sospetta nella quale sarebbero stati rilevati problemi alla coagulazione del sangue, chi come Vienna ha riscontrato una morte per embolia polmonare. Questi sono solo alcuni i casi di morte sospetta avvenuti in Europa a seguito dell’utilizzo del vaccino di AstraZeneca.

Sono diversi i Paesi tra cui Austria e Danimarca, che hanno deciso di bloccarne l’utilizzo. Stando a quanto appreso si tratterebbe di Paesi che hanno ricevuto nel dettaglio il lotto ABV5300, un lotto che l’Italia non avrebbe ricevuto. Ad ogni modo sia sul lotto italiano che riporta il codice ABV2856, sia il lotto europeo il numero ABV5300, sarebbero stati posti sotto inchiesta.

Il blocco di AstraZeneca dai Paesi Europei

Austria, Estonia, Lituania, Lussemburgo, Lettonia, Danimarca, Islanda e Norvegia.

Sono questi i Paesi Europei che oltre all’Italia hanno provveduto a bloccare l’utilizzo del vaccino AstraZeneca a seguito di casi sospetti. La vicenda dietro alle morti sospette che si sono sottoposte alle dosi del vaccino covid si sta facendo sempre più critica e complessa. Nonostante il numero dei casi sospetti sia diventato importante l’Ema in una nota ha chiarito che: “Al momento non ci sono indicazioni che la vaccinazione abbia causato queste condizioni, che non sono elencate come effetti collaterali di questo vaccino”.

Quali Paesi proseguiranno

A fronte di un numero significativo di Paesi che hanno deciso di sospendere l’utilizzo della distribuzione del vaccino AstraZeneca vi sono Paesi come Francia e Germania che hanno deciso di proseguire. Rinviata la decisione in Spagna che starebbe lavorando su un utilizzo delle dosi che potrebbe essere esteso agli over 55. Ogni decisione è quindi rimandata a quando l’Ema emetterà un responso.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora