×

Coronavirus, deputata inglese: “Coprifuoco per uomini alle ore 18”

Coronavirus, in Inghilterra coprifuoco anche per gli uomini. Lo ha chiesto Jenny Jones, membro della House of Lords, con efficacia dalle ore 18.

Coronavirus, Inghilterra: "Coprifuoco per uomini alle ore 18"

Coronavirus, in Inghilterra coprifuoco anche per gli uomini alle ore 18. Jenny Jones, membro della House of Lords ed esponente del Green Party, ha suggerito di estendere la misura precauzionale non solo alle donne come da decisione del Governo.

Coronavirus, la proposta: coprifuoco per uomini

La Baronessa Jenny Jones ha preso come esempio il caso di Sarah Everard, per sottolineare l’importanza della sicurezza delle donne. “Vorrei mettere in atto un emendamento che stabilirà un coprifuoco anche per gli uomini dalle 18 di pomeriggio, cosa che penso si tradurrà in maggiore sicurezza per le donne”, ha dichiarato la nobile, “In questo modo, non ci sarebbero più discriminazioni di genere”.

A Londra, il 3 marzo 2020, era scomparsa una donna di 33 anni, Sarah Everard, mentre tornava a casa dopo una festa con amici.

La svolta nel caso è avvenuta di recente, con il ritrovamento di resti umani in un bosco nel Kent, non ancora identificati, e l’arresto del principale sospettato: un poliziotto che fa parte di un nucleo speciale destinato alla protezione parlamentare e delle sedi diplomatiche.

Jones: “Ho ricevuto commenti misogini”

Dopo il suo comunicato, Jenny Jones ha ricevuto centinaia di e-mail e tweets dal contenuto misogino, secondo quanto da lei stessa riportato.

“Dopo la mia proposta di coprifuoco anche per gli uomini, per garantire sicurezza alle donne, ho ricevuto una valanga di e-mail e commenti misogini sui social network”, ha dichiarato la Baronessa, “Il ché rafforza il mio assunto di base: il problema sono gli uomini, nei confronti delle donne”.

Per contro, un ministro del Governo inglese ha dichiarato: “Non tutti gli uomini sono predatori, è altresì veritiero che sia necessaria una migliore educazione civica sul grosso problema delle violenze e molestie nei confronti delle donne”.

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora