×

Euro 2020, gli inglesi chiedono con una petizione che Italia-Inghilterra venga rigiocata

Gli inglesi hanno chiesto con una petizione che la finale di euro 2020 venga rigiocata e per di più con un arbitro di parte.

Petizione Italia Inghilterra

Per molti inglesi non ci sono dubbi. La finalissima di euro 2020 deve essere rigiocata. A poche ore dalla finalissima che ha portato al trionfo gli azzurri, i tifosi delle tre croci hanno lanciato una petizione affinché il match venga rigiocato con un arbitro imparziale “L’Italia avrebbe dovuto ricevere un cartellno rosso per il suo modo di giocare. 

Petizione Italia Inghilterra, lanciate cinque petizioni 

A poche ore dalla finalissima di euro 2020, viene chiesto anche questo, ovvero che la partita Italia-Inghilterra venga rigiocata. Si tratta questa di una richiesta che mette in evidenza come buona parte della tifoseria inglese abbia dimostrato per l’ennesima volta l’incapacità di saper perdere. Chi  ha visto tutta la partita  noh ha potuto non notare il fischio degli inglesi nel momento degli inni, senza parlare del gesto della medaglia d’argento che è stata tolta dai giocatori inglesi durante le premiazioni e per di più in uno stadio svuotato di tifosi. 

Petizione Italia Inghilterra, “Questo non è affatto giusto”

“Il match dell’11/07/2021 non è stato affatto corretto. Dopo che l’Italia ha ricevuto solo un cartellino giallo per aver trascinato i giocatori dell’Inghilterra come se fossero schiavi. Tutte quelle spinte, strattonate e calci e l’Italia era ancora autorizzata a vincere? Decisamente di parte l’Italia avrebbe dovuto ricevere un cartellino rosso per il suo modo di giocare e la rivincita dovrebbe avere luogo con un arbitro non di parte.

Questo non è stato affatto giusto”.

Petizione Italia Inghilterra, “Il match non è stato corretto” 

La petizione nel frattempo lanciata sulla piattaforma di “Change.org”, ha raccolto moltiissme adesioni:

“Firmo perché è chiaro che l’Italia ha realizzato volentieri una serie di falli per vincere, inclusa la presa aggressiva e decisa sul giovane Saka da parte di qualcuno molto più grande che è francamente disgustoso. L’Italia se l’è cavata con solo un numero di cartellini gialli dove avrebbero dovuto esserci i rossi per evidente fallo.

Non meritano il rispetto per la vittoria”.

Mentre un altro utente ha commentato: 

“Firmo perché credo davvero che ce l’avremmo fatta!! Non importa cosa sia successo, il mio rispetto sarà per sempre lo stesso e crederò sempre nella mia squadra di casa!! Peccato che l’Italia non abbia potuto giocare una partita pulita, quindi probabilmente sarei stato un po’ più felice con quella vittoria”. 

Contents.media
Ultima ora