×

Europa League, Atalanta-Bayer Leverkusen 3-2: i bergamaschi vincono in casa

L'Atalanta di Gasperini ha sconfitto per 3-2 il Bayer Leverkusen nel match di andata degli ottavi di Europa League. Chi ha segnato.

Europa League Atalanta Bayer

Un’ottima prestazione quella dell’Atalanta di Giampiero Gasperini che ha sconfitto il Bayer Leverkusen nel match di andata valido per gli ottavi di Europa League. Il risultato finale è di 3-2. Per i bergamaschi segnano Malinovskyi R. (23′) e Muriel (25′, 49′) ; per il Leverkusen Aránguiz C.

(11′) Diaby M. (63′).

Europa League, Atalanta-Bayer Leverkusen: le formazioni ufficiali

  • Atalanta (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Zappacosta; Koopmeiners; Malinovskyi, Muriel. Allenatore: Gasperini
  • Bayer Leverkusen (4-2-3-1): Hradecky; Frimpong, Tah, Tapsoba, Bakker; Aranguiz, Palacios; Adli, Wirtz, Diaby; Alario. Allenatore: Seoane

La qualificazione dei bergamaschi è tutta da giocare

Al Gewiss Stadium abbiamo visto una partita davvero interessante sotto varie angolazioni.

L’Atalanta che si era fatta superare all’undicesimo della partita grazie alla rete di Aranguiz, non si è fatta intimidire arrivando a compiere l’impresa nel giro di due minuti rispettivamente al 23esimo e al 25esimo. Per la dea, il primo ad aprire le danze era stato Malinovskyi, seguito subito dopo da Muriel che ha letteralmente stregato la porta avversaria servendo così il gol del 2-1. Alla ripresa è di nuovo Muriel a fare magie grazie ad una splendida rete frutto della “intesa d’oro” con il compagno di squadra Malinovskyi.

Al 63esimo è il Leverkusen ad accorciare le distanze, ma alla fine non è bastato. Sul finire della partita i bergamaschi hanno cercato addirittura il quarto gol senza però riuscirci. Si tratta dunque di un risultato che certamente sorride alla squadra di casa, ma che potrebbe lasciare spazio a colpi di scena.

Non si ferma il sostegno dei calciatori alla guerra in Ucraina

Nel frattempo hanno già fatto il giro del mondo le maglie indossate dai giocatori atalantini che hanno mostrato alle telecamere un messaggio contro la guerra in Ucraina: “No war in Ukraine” sono le parole che si leggono a chiare lettere.

Contents.media
Ultima ora