Eusebio di Francesco: carriera dell'allenatore della Roma
Eusebio di Francesco: carriera dell’allenatore della Roma
Sport

Eusebio di Francesco: carriera dell’allenatore della Roma

Eusebio di Francesco
Eusebio di Francesco

L'allenatore del Roma Eusebio di Francesco ha esordito a 15 anni e nel corso della carriera è stato calciatore, dirigente e infine allenatore.

L’allenatore del Roma Eusebio di Francesco ha alla sue spalle una lunga carriera sportiva nel mondo del calcio. Infatti ha esordito a 15 anni come calciatore, per diventare successivamente dirigente e approdare infine al ruolo di allenatore.

Carriera Eusebio di Francesco

Eusebio di Francesco nasce a Pescare l’8 settembre del 1969 e il suo nome è in onore di un noto calciatore portoghese che si chiamava appunto Eusebio da Silva Ferreira. Si potrebbe dire che il calcio fosse già nel suo DNA considerando che suo padre Federico di Francesco era stato un calciatore del Bologna.

Calciatore

La carriera calcistica del giovane comincia a 15 anni quando entra nella squadra giovanile dell’Empoli. Il suo esordio in Serie A è a 18 anni con una sola presenza nel corso della stagione 1987/1988. Nella stagione successiva la squadra retrocede e il giovane colleziona 34 presenze in campo. Nei due anni successivi mentre la squadra è in C1 riesce ad ottenere nella prima stagione 33 presenze ed un gol e nella seconda 33 partite e due gol.

Dal 1991 passa alla squadra del Lucchese che è in Serie B con la quale gioca per ben 4 stagioni realizzando 12 reti.

Successivamente viene comprato dal Piacenza con cui gioca per due stagioni collezionando 67 presenze e 5 reti. Dal 1997 passa alla Roma con cui vince il Campionato 2000/2001 e collezionando 14 reti in 168 presenze. Nello stesso periodo gioca anche in Coppa UEFA e viene convocato in nazionale. Nel 2001 torna al Piacenza per due stagioni e ottiene 12 reti in 61 presenze in campo. La stagione successiva passa all’Ancona e infine al Perugia nel 2004 con cui chiude la sua carriera da calciatore.

Presenza in Nazionale

Eusebio di Francesco viene convocato per la prima volta in Nazionale nel 1997, quando la squadra è coordinata da Cesare Maldini, per il Torneo di Francia ma il calciatore esordisce nel 1998, precisamente il 5 settembre, in occasione della partita di qualificazione all’Europeo 2000 contro la squadra del Galles. Il suo unico gol in Nazionale è datato il 16 dicembre 1998 durante una partita amichevole per festeggiare i 100 anni della Federazione.

Dirigente

Dopo la scelta di chiudere la carriera calcistica il 29 luglio 2005 diventa team manager della Roma. Successivamente il 1 agosto 2007 è direttore sportivo della Val di Sangro e il 18 settembre 2009 direttore tecnico del settore giovanile del Pescara.

Allenatore

Nel corso della sua carriera da allenatore ha preparato la squadra del Lanciano dal 2008, nel 2010 diviene allenatore del Pescara ottenendo la promozione in Serie B dopo i play-off. Nel 2011 è allenatore del Lecce fino a quando il 4 dicembre dopo la sconfitta del 4-2 contro il Napoli, con la squadra ultima in classifica con 8 punti e 9 sconfitte in 13 partite viene esonerato. Successivamente allena la squadra del Sassuolo fino a quando il 12 giugno 2017, dopo rescissione consensuale del contratto, diventa allenatore della Roma.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Cyclette Lux Rigenerata
129 €
325 € -60 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Burberry Cofanetto Regalo Profumo Burberry Weekend For Men + All Over Shampoo
39.5 €
Compra ora
Y Not? Borsa Donna a Tracolla Y NOT J-331 Champs Elysees
43 €
86 € -50 %
Compra ora