Evanescence in concerto a Milano: data e biglietti
Evanescence in concerto a Milano: data e biglietti
Concerti

Evanescence in concerto a Milano: data e biglietti

Evanescence in concerto a Milano: data e biglietti
Evanescence

Gli Evanescence si esibiscono finalmente in Italia. Scopriamo i loro esordi musicali, la data del concerto di Milano e dove acquistare i biglietti.

Gli Evanescence arrivano finalmente in Italia. Scopriamo gli esordi musicali della band, la data di esibizione nel nostro Paese e dove acquistare i biglietti.

Evanescence concerto a Milano

Il sound tipico degli Evanescence è una sorta di rock generico, poiché di brano in brano, album dopo album, questo tende a variare e ad assumere sfumature differenti. Mentre la critica tende a paragonare le sonorità degli Evanescence a quelle dei Linkin Park, i fan ammettono che il paragone sia esagerato poiché il loro metro di misurazione è il solo brano “Bring me to Life”. La maggior parte delle canzoni del gruppo, infatti, hanno sound completamente differenti.

In questi giorni, gli Evanescence sono impegnati nella promozione e l’ascolto live della loro musica in giro per il mondo. Ovviamente, non poteva mancare la tappa italiana. Oggi 19 Marzo, infatti, gli Evanescence si esibiranno al Teatro degli Arcimboldi di Milano, a partire dalle ore 21.00.

Ma come sono nati gli Evanescence? Scopriamolo insieme.

Storia

Agli esordi della loro carriera, il genere musicale degli Evanescence era il christian rock. Non a caso, la band era sponsorizzata soprattutto nei negozi musicali di tendenza cristiana. Tuttavia, dopo un breve periodo sulla scena musicale, la band iniziò a prendere le distanze da questa categorizzazione, sebbene alcune delle canzoni contenute nel loro primo album di successo, “Fallen”, contenessero canzoni con tema cristiano. Ne è un esempio “Tourniquet”, che tratta il tema del suicidio e della redenzione, nonostante il brano sia una cover scritta dai Soul Embraced. La definizione di band cristiana data agli Evanescence ha sempre creato conflitto e controversia, al punto che i proprietari di molti dei negozi musicali di tendenza cristiana si videro costretti a ritirare Fallen dai loro scaffali. La stessa Amy Lee, leader della band, pur essendo lei stessa una cristiana, ha sempre rifiutato quest’etichetta.

“Bring me to Life”, singolo di debutto degli Evanescence, fu un successo mondiale immediato, guadagnandosi persino la quinta posizione nella classifica americana della Billboard Hot 100.

Il brano fu scelto come colonna sonora dell’action movie Daredevil e fu selezionato per uno dei premi messi in palio durante i Grammy Awards del 2004: un Best Hard Rock Performance per il singolo ed un Best New Artist per il gruppo.

Quello che molti non sanno è che il primo album della band è “Origin”, pubblicato nel 2001 e passato un po’ in sordina. Le precedenti realizzazioni dell’album, sebbene ricercate dai collezionisti, pubblicate nel 1998 e nel 1999, sotto forma di EP, sono addirittura sconosciute a molti ancora oggi. Tuttavia, molti dei brani contenuti in “Fallen” sono contenuti anche in “Origin” e nei due EP. Lo stesso discorso vale anche per “My Immortal” che, nelle precedenti realizzazioni, manca di qualche accompagnamento strumentale in più, presente invece in “Fallen”.

Data e biglietti

Oggi 19 Marzo gli Evanescence si esibiscono live a Milano. I fan più fortunati assisteranno ad un evento dal vivo unico, che avrà inizio a partire dalle ore 21.00 in Viale dell’Innovazione 20, presso il Teatro degli Arcimboldi di Milano.

Chi ancora non ha avuto modo di acquistare il biglietto per il concerto potrà verificarne la disponibilità ed, eventualmente provvedere all’acquisto, anche online sugli store autorizzati. Al momento del ritiro del biglietto acquistato online, non dimenticate di esibire un vostro documento di identità, la mail di conferma che attesta la validità del vostro acquisto ed una delega scritta da parte vostra, accompagnata da documento di riconoscimento, se saranno terzi a ritirare il vostro biglietto.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*