×

Ex magistrato no vax attraversa lo Stretto di Messina su una barca

Angelo Giorgianni, ex magistrato no vax, ha condiviso un video in cui "sbarca" sullo Stretto con una piccola imbarcazione perché senza green pass

no vax barca

Angelo Giorgianni, ex magistrato no vax, ha condiviso un video in cui “sbarca” sullo Stretto di Messina con una piccola imbarcazione perché senza green pass.

Ex magistrato no vax attraversa lo Stretto su una nave da peschereccio

Angelo Giorgianni, ex magistrato ben noto per le sue posizioni no vax, è apparso in un video mentre si faceva trasportare su una barca di pescatori per attraversare lo Stretto di Messina.

Un espediente utilizzato già da altri che, come lui, non hanno il super Green pass, ora obbligatorio per salire su un traghetto.

Ex magistrato no vax attraversa lo Stretto in barca: il motivo del gesto

Il video ha fatto il giro dei social ed è stato pubblicato per la prima volta dall’emittente TV7, e in un punto si sente chiaramente Il sig. Giorgianni esclamare: «Ormai ci siamo ridotti peggio degli extracomunitari».

L’ex giudice, che attualmente ricopre l’incarico di segretario dell’organizzazione mondiale per la vita e vicino al gruppo de l’Eretico, doveva tornare da Roma in Sicilia e si è accordato con alcuni pescatori per passare lo Stretto. 

Ex magistrato no vax attraversa lo Stretto in barca: l’appello di Giorgianni

Angelo Giorgianni ha utilizzato questa visibilità per spiegare la sua protesta: 

«Ho attraversato lo Stretto con una barca di pescatori perché sprovvisto di super Green pass. Con la nostra organizzazione abbiamo presentato una richiesta d’infrazione contro l’Italia all’Europa perché con l’obbligo del super Green pass sullo Stretto hanno limitato la libertà personale e non garantito la continuità territoriale. Con questo provvedimento sbagliato l’Italia è come se avesse spostato i confini dell’Europa dalla Sicilia a Villa San Giovanni. Spero che il Governo riveda questo provvedimento. Ha limitato la nostra libertà personale».

Contents.media
Ultima ora