×

Expo 2015: il progetto di un orto planetario

Condividi su Facebook

Ancora nuovi cantieri in vista dell’Expo 2015. Il nuovo affascinante progetto riguarda proprio l’area di Rho Pero, dove su un milione di metri quadri saranno costruiti padiglioni coperti da 100mila metri quadrati di tende, un’isola circondata dai canali, che ricordano il Cardo e il Decumano della città romana. Il biglietto da visita della città per tutti i visitatori, che propone appunto il tema di «Nutrire il pianeta, energia per la vita».

A disposizione di tutti, sei aree eventi, un anfiteatro da 8 mila posti, dodici aree di servizio e ristoro, un grande parco botanico, un lago grande come San Siro (diametro di 97 metri).

“Sarà un Expo innovativo perchè basato sull’esperienza diretta ma anche sul concetto di sostenibilità ambientale – ha commentato l’architetto Boeri -.

L’idea che la consulta ha avuto è di immaginare che il sito possa diventare in futuro un orto botanico planetario, che possa portare a Milano tutte le tipologie di coltivazioni più avanzate. In tale contesto, il centro di sviluppo sostenibile ricoprirà una funzione fondamentale perchè anche dopo che la manifestazione si sarà conclusa si continuerà a fare ricerca. Credo che la realizzazione di questo orto planetario rappresenti qualcosa di unico e innovativo, che potrà offrire molte possibilità anche in termini di scambi commerciali».

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche