F1, Gran Premio del Brasile: Vince Button. Vettel è Campione del Mondo - Notizie.it
F1, Gran Premio del Brasile: Vince Button. Vettel è Campione del Mondo
Motori

F1, Gran Premio del Brasile: Vince Button. Vettel è Campione del Mondo

Jenson Button si aggiudica il Gran Premio del Brasile. Seconda e sfortunata posizione per la Ferrari di Fernando Alonso. Terzo gradino del podio per Felipe Massa (Ferrari). Con questo risultato, Sebastian Vettel (6°), si laurea per la 3^ volta consecutiva, Campione del Mondo. Un Gran Premio amaro per il pilota spagnolo e per tutti i sostenitori del cavallino che avevano sperato fino all’ultimo in un impresa, quasi, impossibile.

Gara entusiasmante fin dall’inizio. Falsa partenza delle Red Bull che non riescono ad avere la giusta accelerazione e vengono sfilate dalle Ferrari. Alla prima curva, Vettel viene tamponato (senza conseguenze) e retrocede in ultima posizione. Nel corso dei primi 5 giri, sul tracciato brasiliano, incomincia a scendere una debole pioggia. I piloti sono costretti a rientrare ai box e inserire gli pneumatici intermedi. Durante il 23° giro, entra in pista la safety car, a causa di alcuni detriti in pista. Nel frattempo, Sebastian Vettel, riesce a rimontare fino alla 5^ posizione subito dietro Fernando Alonso.

La corsa si rimane ad alta tensione. Al 50° giro, con la pista ancora bagnata, Hamilton ( in testa alla gara) viene tamponato dalla Force india di Hulkenberg costringendolo al ritiro. Alonso riesce ad avvantaggiarsi della situazione e si porta in 2^ posizione ma ormai e tutto inutile. La corsa termina dietro la safety car, dopo un incidente causato da Paul Di Resta (Force India). La Ferrari riesce a mantenere la seconda posizione finale nella classifica costruttori.

Classifica Piloti: Campione del Mondo, Sebastian Vettel (281 pt.) – 2. Alonso (278 pt.) – 3. Raikkonen (207 pt.) – 4. Hamilton (190 pt.).

Classifica Costruttori: 1. Red Bull con (460 pt.) – 2. Ferrari (400 pt.) – 3. McLaren (378 pt.) – Lotus con (303 pt.).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche