×

Fa delle visite per la tosse e le viene diagnosticata la destrocardia: il cuore dalla parte “sbagliata”

La vicenda ha come protagonista Claire Mack, una diciannovenne residente a Chicago. La giovane ha raccontato della destrocardia anche su Tik Tok.

Claire Mack, destrocardia

Pensava di avere una semplice tosse. Degli accertamenti medici, però, hanno evidenziato tutt’altro. È ciò che è accaduto ad una giovane donna americana, che in questo modo si è trovata all’improvviso diagnosticata la destrocardia.

Leggi anche: Variante Delta Covid, triplicati i casi di contagio negli Usa

Tosse persistente, la diagnosi: è destrocardia

Claire Mack ha 19 anni e vive a Chicago (Illinois). Il mese scorso ha effettuato degli esami medici quando si è andata a vaccinare contro il tetano. Questo scrupolo era nato dal fatto che aveva una tosse che non riusciva passare.

Il dottore che l’ha visitata ha sospettato che si potesse trattare di una polmonite. Ha richiesto quindi un ulteriore accertamento, una radiografia per la precisione. È proprio durante tale esame che si è scoperto che la ragazza presentava la destrocardia.

Con il termine destrocardia si indica quando il cuore tende verso la parte destra del nostro torace. Normalmente, l’organo è orientato nella direzione opposta. Si tratta di un’anomalia congenita ed è particolarmente rara. Infatti, si stima che la percentuale di persone che ne soffrono sia pari all’1.

Leggi anche: Variante Delta Covid, triplicati i casi di contagio negli Usa

Destrocardia: la reazione di Claire

Claire ha raccontato la vicenda con un misto di stupore e incredulità: “Lavoro nella vita notturna, quindi sono esposta a molti raffreddori, e ne ho preso uno brutto con le nuove aperture di due mesi e mezzo fa.

È stato persistente e duraturo anche con farmaci. Sono andato al pronto soccorso alla fine di giugno perché avevo bisogno di un’iniezione contro il tetano dopo essermi tagliato sul filo spinato, e ho deciso di farmi controllare anche la tosse”.

Poi la diagnosi e lo stupore. “Continuavo a dire ‘cosa, dici sul serio?’. Onestamente ero scioccata ed estremamente confusa su come non lo avessi saputo (della destrocardia) fino a 19 anni”, ha affermato la giovane.

Claire e la destrocardia: il racconto su Tik Tok

Claire ha parlato della surreale vicenda in una storia sul suo profilo Tik Tok. Assieme al racconto, ha poi anche pubblicato delle foto della sua radiografia toracica. Questo anche per sconfiggere lo scetticismo che mostravano in un primo momento i suoi follower. I nuovi contenuti social della ragazza sono diventati presto virali. La prima storia, infatti, ha ottenuto 2,9 milioni di visualizzazioni.

Leggi anche: Vaccino agli adolescenti, il Tennessee ferma tutta la campagna: “Vietare la seconda dose”

Contents.media
Ultima ora