×

Fabbrica in fiamme, allerta nel Veneziano: “Chiudete porte e finestre”

Incendio a Fiesso d'Artico, in provincia di Venezia: la fabbrica in fiamme ha causato una nuvola di fumo enorme. Rimasta ferita anche una donna.

fabbrica in fiamme

Incendio a Fiesso d’Artico, in provincia di Venezia: la fabbrica in fiamme ha causato una nuvola di fumo enorme. Rimasta ferita anche una donna.

Incendio a Fiesso d’Artico

Attimi di paura nel veneziano: il capannone di una fabbrica ubicata in via Puccini, a Fiesso d’Artica, è stato lo scenario di un terribile incendio alle prime luci di questa mattina, giovedì 24 febbraio.

L’allarme è stato lanciato subito per via dell’enorme colonna di fumo nero che si è creata a causa delle fiamme.

Ingenti i danni alla fabbrica con decine di migliaia di euro tra attrezzatura distrutta e prodotti rovinati, anche se non è ancora stata definita la causa dell’innesco.

I soccorsi e le operazioni di spegnimento del fuoco

Sul posto sono accorse numerose squadre di vigili del fuoco da diversi comandi del Veneziano con autopompe, autobotti e un’autoscala.

Inizialmente, i pompieri hanno circoscritto le fiamme per evitare il dilagare dell’incendio; poi, hanno proseguito al completo spegnimento e alla bonifica della zona.

Una donna che passava per quella zona poco prima dello scoppio è rimasta ferita con lievi ustioni, ma non versa in gravi condizioni. Lo stesso sindaco della cittadina veneta, Marco Cominato, ha consigliato ai cittadini di «tenere porte e finestre chiuse» in via precauzionale.

Contents.media
Ultima ora