×

Famose gallerie d’arte italiane

default featured image 3 1200x900 768x576

Milano brera cortile 300x225L’Italia è nota per i numerosi artisti che si sono distinti nel corso dei secoli.

Sebbene il Vaticano a Roma contenga alcuni dei capolavori della pittura all’interno della Cappella Sistina, altre città come Firenze , Milano e Venezia danno la possibilità ai visitatori di vedere opere sbalorditive.

Il Vaticano, Roma

Una delle più famose collezioni d’arte italiana al mondo è ospitata all’interno del Vaticano a Roma. In aggiunta ai musei con antichità romane e greche, due delle sue più famose gallerie sono le Stanze di Raffaello e la Cappella Sisitina.

Le quattro Stanze di Raffaello contengono dipinti di Raffaello e dei suoi assistenti risalenti al 1508. Il lavoro occupò Raffaello per più di 16 anni e comprende molti affreschi famosi, come “L’Espulsione di Eliodoro dal Tempio”.
La Cappella Sisitina contiene 12 affreschi superbi dipinti dai maggiori artisti del Rinascimento, compreso Botticelli. Uno degli ultimi capolavori di Michelangelo “Il Giudizio Universale”, adorna l’imponente parete dietro l’altare. La parte più famosa è la volta che Michelangelo disegnò tra il 1508 e il 1512.

Citta del Vaticano
Roma
+39-069-88-33-33
vatican.va

La Galleria degli Uffizi, Firenze

Considerata una delle gallerie d’arte più maestose d’Italia, la Galleria degli Uffizi a Firenze fu costruita tra il 1560 e il 1580. Contiene la più grande collezione di pitture del Rinascimento italiano, in aggiunta a quelle spagnole, tedesche e olandesi. La collezione raggruppata dalla famiglia Medici e posta negli Uffizi nel 1581.

Due delle opere più famose sono l'”Annunciazione” di Leonardo da Vinci, e “La Madonna col Cardellino” di Raffaello.

Loggiata degli Uffizi 6
Firenze
+39-055-238-8651
www.uffizi.firenze.it

Galleria dell’Accademia, Firenze

La collezione d’arte nella Galleria dell’Accademia fu disposta nel 1784 per permettere agli studenti dell’Accademia d’Arte di studiare e copiare opere d’arte. Contiene la famosa scultura “David” di Michelangelo dove venne spostato nel 1873 per maggiore sicurezza. La Galleria contiene inoltre un’importante collezione di opere risalenti al 15esimo e 16esimo secolo di artisti fiorentini.

Galleria dell’Accademia
Via Ricasoli 60
Firenze
+39-055-238-8609
www.firenzemusei.it

Pinacoteca di Brera, Milano

L’edificio del 17esimo secolo del Palazzo di Brera ospita la più bella collezione d’arte di Milano, incluse pitture dell’Italia rinascimentale e del periodo barocco. In aggiunta ai Vecchi Maestri, la collezione include anche alcuni lavori d’arte del 20esimo secolo di famosi artisti italiani moderni.
Milano è anche sede del convento del 15esimo secolo di Santa Maria delle Grazie. Sebbene non sia una galleria d’arte, questo bellissimo edificio rinascimentale contiene uno degli affreschi più famosi di Leonardo da Vinci, “L’Ultima Cena”, dipinta sulle mure del refettorio.

Pinacoteca di Brera
Via Brera 28
20121 Milano
+39-02-722631
www.brera.beniculturali.it

Accademia, Venezia

Molte delle chiese a Venezia sembrano delle gallerie d’arte in miniatura, con pitture di Tintoretto e Tiziano, e altri artisti famosi. La galleria Accademia, comunque, contiene una collezione di pitture che ricoprono cinque secoli, dal periodo bizantino al medioevo, attraverso il Rinascimento e il periodo Barocco, al 18esimo secolo.
Giovanni Battista Pizzaetta fondò la collezione nell’Accademia di Belle Arti nel 1750, ma Napoleone Bonaparte spostò i quadri all’edificio attual

Contents.media
Ultima ora