×

Fargo serie tv: Ewan McGregor, scozzese con l’accento del Minnesota

default featured image 3 1200x900 768x576

Per Ewan McGregor, scozzese purosangue, è una sofferenza riprodurre l’accento americano del Minnesota nella serie tv “Fargo”, di cui è protagonista.

Il protagonista e regista della terza stagione di “Fargo“, Ewan McGregor, ha dovuto ammettere che il suo più grande ostacolo nella serie è stato l’accento.

A detta sua, il più difficile che abbia mai dovuto riprodurre. Quando un scozzese purosangue si deve cimentare con l’accento del Minnesota, i grattacapi sono assicurati. L’attore lo ha ammesso nel corso di una conferenza stampa: “Non mi andava a genio che iniziassero senza di me. Il dialect coach di ‘Fargo’ era presente e mi sono reso conto che avevo bisogno di lui. Quello del Minnesota è un accento molto strano.

Forse la pronuncia è più complicata per me perché non sono americano. Ho avuto molte difficoltà”.

Eppure, per McGregor, imparare a parlarlo bene era fondamentale: “Si tratta di un accento che i telespettatori conoscono bene dalle due stagioni precedenti. Il loro orecchio è ormai allenato. Se chiedi agli americani come suona l’accento del North Dakota o del Minnesota, ti fanno subito la loro miglior imitazione dei dialoghi di William H. Macy o di Frances McDormand.

Un accento che riconosciamo appena lo sentiamo”.

Nella serie tv “Fargo”, Ewan McGregor interpreterà due fratelli: Emmit e Ray Stussy. Non sono gemelli. Anzi. Sono persone che hanno alle spalle background molto diversi. A fare la differenza, saranno il trucco e la bravura dell’attore. D’altronde, lo ha già fatto in “The Island” e in “Last Days in the Desert”. La terza stagione sarà ambientata nel 2010. L’argomento è quello della tecnologia.

Una tecnologia che dovrebbe unirci ma che, in molti casi, divide. Emmit Stussy è un magnate immobiliare, un uomo affascinante. Suo fratello Ray, invece, completamente agli antipodi. È un agente ormai sfibrato che si trova in libertà condizionata e incolpa continuamente il fratello per la sua cattiva sorte. La terza stagione di “Fargo” vedrà la luce nel 2017.

Contents.media
Ultima ora