Fattura telematica: la Guardia di Finanza la approva | Notizie.it
Fattura telematica: la Guardia di Finanza la approva
Economia

Fattura telematica: la Guardia di Finanza la approva

La Guardia di Finanza giudica positivamente il provvedimento relativo alla fattura telematica

Giuseppe Vinacolo

Continua il dibattito sulla tracciabilità dei pagamenti che tra le tante misure previste dalla manovra economica sta suscitando accesi dibattiti.
Oggi a dare il suo giudizio sulla misura è il generale di divisione della Guardia di Finanza, Giuseppe Vicanolo, che ha detto la sua nel corso di un’audizione in commissione Finanze del Senato,parlando appunto dei risvolti fiscali del provvedimento:
La tracciabilita’ elettronica delle operazioni Iva e’ uno strumento in piu’, sicuramente efficace per rafforzare la lotta all’evasione, anche se da solo non e’ risolutivo di tutti i mali”.Indubbiamente si tratta di una misura che riveste una rilevanza strategica per la Guardia di Finanza, in quanto rafforza notevolmente le funzioni di analisi di rischio e l’intelligence preventiva ai fini della selezione dei soggetti da inserire nei programmi annuali di verifica. Infatti, le nuove e piu’ ampie informazioni messe in rete da imprese e professionisti consentiranno mediante opportuni incroci e correlazioni di ricostruire i volumi d’affari dei fornitori ed i costi sostenuti dai clienti nella loro effettiva dimensione, nonche’ permetteranno di individuare le spese ed i consumi di maggior consistenza fatturati a contribuenti con redditi incongrui o incapienti“.
Un giudizio positivo, quindi, quello di Vicanolo che ha giudicato importante anche la norma inserita nell’art.20 della manovra, relativa alla tracciabilità dei pagamenti oltre i 5mila euro che non potranno più essere effetuati in contanti.

Per la GdF, inoltre, la manovra economica “contiene poi numerose norme di miglioramento sul piano sia della prevenzione che della repressione dell’evasione fiscale e contributiva e la Guardia di Finanza guarda con favore all’approvazione di queste misure antifrode all’Iva, che assieme a quelle della tracciabilita’ di tutte le operazioni con i ‘paradisi fiscali’ e di tutte le fatture sopra i 3mila euro sono indispensabili per alzare un argine contro il dilagare dell’evasione e delle frodi carosello“.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora