Febbre a 38 senza sintomi: cosa fare - Notizie.it
Febbre a 38 senza sintomi: cosa fare
Salute

Febbre a 38 senza sintomi: cosa fare

Spesso ci si ritrova con la febbre alta senza avere avuto il minimo avvertimento. Da cosa è dovuta e come intervenire con i giusti rimedi?
Al primo segnale di febbre alta è sempre consigliabile rivolgersi ad un medico poichè potrebbe essere il primo stadio di un’infiammazione. La febbre infatti è un tentativo da parte del nostro sistema immunitario, di contrastare virus e batteri. Tuttavia anche un periodo di stress prolungato e astenia, possono favorire l’insorgere di febbre alta che è un segnale che viene dato al nostro corpo per dirci che è ora di mettersi a riposo.

E’ possibile avere la febbre alta anche dopo un colpo di calore dovuto agli ambienti affollati oppure ad un’eccessiva esposizione ai raggi del sole. In questo caso è sufficiente bere molto per reidratarsi e fare degli impacchi freschi ma non ghiacciati. Anche dopo la somministrazione di un vaccino è stata riscontrata la febbre alta. Questo è dovuto al fatto che il nostro organismo deve abituarsi alla sostanza estranea.
Per combattere la febbre senza sintomi, bisogna inevitabilmente assumere dei farmaci come il paracetamolo o un antinfiammatorio.

Nel caso in cui ci sia anche un’infiammazione, per esempio alla gola, è necessario anche prendere un antibiotico.

Possono essere d’aiuto anche i rimedi della nonna, vediamone alcuni.

  • Spugnature: bisogna mettere sulla fronte delle pezze imbevute di alcol etilico, acqua fredda oppure la classica borsa del ghiaccio.
  • Bere tanto: bisogna idratare il corpo quando si ha la febbre alta e in questo caso, oltre all’acqua è possibile bere dei succhi di frutta ricchi di vitamina C (meglio se li fate voi in casa con l’estrattore: potete fare un buon succo con carota, arancia, mela e limone e berlo ogni mattina a colazione o durante la giornata).
  • Tisana di cipresso: questa pianta è nota per le sue proprietà antipiretiche. Vi basterà bere l’infuso di foglie e rami almeno tre volte al giorno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche