×

Federica Minia presenta TiLov Show: “Abbattiamo i tabù con un’educazione sana e divertente”

Federica Minia presenta TiLov Show, l’irriverente talk show sull’amore del quale è ideatrice e conduttrice. Cosa bisogna aspettarsi per venerdì 3 dicembre?

Federica Minia TiLov Show

Conoscenze, competenze, animo passionale e appassionato creano un mix vincente: lo sa bene Federica Minia, che ha ideato, curato e condotto TiLov Show. L’irriverente talk show sull’amore e sul sesso conclude la stagione con l’appuntamento di venerdì 3 dicembre, al Mare Culturale Urbano di Milano, ma non è finita qui: gli incontri mensili raddoppieranno da gennaio a giugno 2022.

Dopo il successo delle prime due serate, TiLov Show torna con il terzo e ultimo appuntamento del 2021, dedicato a “I tabù del sesso anale e l’omofobia”. A parlare del progetto è la stessa ideatrice, Federica Minia, che nell’intervista esclusiva ha detto la sua sul tema e raccontato l’evento più nel dettaglio. Ad accogliere il pubblico ancora grandi ospiti, che con la loro professionalità e simpatia renderanno lo spettacolo un vero tripudio di intrattenimento.

Interverranno la sessuologa Valentina Bonfanti, la ginecologa Stefania Pernisco, la scrittrice e attivista di diritti LGBTQ+ Martina Donna, il porno pop artist Cristiano Ceretti e Francesco Pintus, attivista e organizzatore del Milano Pride. Non mancheranno momenti di ilarità grazie alle irriverenti performance dei comici Stefano Chiodaroli, HornyTooRinchos e, come sempre, Didi Mazzilli, alias “YouPork”.

Federica Minia presenta TiLov Show

“Ho condotto un programma radiofonico sull’amore e sul sesso. La mia famiglia mi ha sempre fornito un’educazione sessuale positiva e io me ne sono davvero appassionata.

Poi lo abbiamo portato live sul palco ed è così che è nato TiLov Show, in cui racconto l’educazione sessuale da un punto di vista formativo e divertente, per sdoganare alcuni stereotipi ancora esistenti”. Così Federica Minia, conduttrice e ideatrice dell’evento, ha parlato del suo progetto.

Quindi ha sottolineato: “Le nuove generazioni ricevono una miriade di input, dal web ai social, ma questo calderone di informazioni non offre un vero approfondimento. Tutte le informazioni oggi disponibili non vengono davvero canalizzate.

Serve parlarne in maniera consapevole e sana: così è possibile abbattere tabù. La sfera sessuale si riflette inevitabilmente sulla sfera privata: la mancanza di rapporti sani con il partner grava negativamente sulle relazioni che abbiamo con le altre persone, come colleghi e datori di lavoro. Il sesso è una componente fondamentale della nostra vita, che permette di relazionarci con l’altro e soprattutto con noi stessi. A TiLov Show raccontiamo qualcosa di vero: il punto di forza è parlare, chiedendo informazioni agli esperti e condividendo le proprie esperienze. È quello che serve per aiutare ogni generazione, indipendentemente dall’età”.

Federica Minia racconta TiLov Show: il terzo appuntamento

“I tabù del sesso anale e l’omofobia” è il tema che si affronterà nella serata del 3 dicembre, scelto dal pubblico della seconda serata, quella dello scorso 12 novembre. “Parleremo di come sia cambiata l’idea attorno a questo argomento”, ha spiegato.

Quindi ha sottolineato: “Il format di TiLov Show permette di interagire con il pubblico. Ognuno può fare domande anonime, ma anche condividere alcuni momenti personali o informarsi meglio attraverso gli ospiti presenti”.

Contents.media
Ultima ora