×

Federica Pellegrini, il matrimonio rinviato: i motivi

Federica Pellegrini e Matteo Giunta hanno deciso di rinviare le loro nozze. Tutto quello che c'è da sapere.

Federica Pellegrini

Federica Pellegrini ha svelato i motivi per cui lei e il fidanzato Matteo Giunta avrebbero deciso di rinviare le loro nozze a data da destinarsi.

Federica Pellegrini e Matteo Giunta: il matrimonio rinviato

Solo alcuni mesi fa La Divina ha accettato la proposta di matrimonio del matrimonio Matteo Giunta ma, come da lei stessa svelato, per i fiori d’arancio non c’è ancora una data.

A causa della pandemia infatti la campionessa e l’allenatore avrebbero deciso di rinviare il grande giorno a data da destinarsi: 

Il mio sogno è celebrare il matrimonio in primavera e non ci sono proprio le condizioni per riuscirci nel 2022”, ha spiegato Federica Pellegrini, e ancora: “Ci si sposa una volta sola e vorrei che accadesse in un contesto più sereno, fuori dal tunnel dell’epidemia”.

Federica Pellegrini e Matteo Giunta: la storia d’amore

Tra Federica Pellegrini e Matteo Giunta l’amore è esploso all’indomani della fine della relazione avuta dalla campionessa e dall’ex nuotatore Filippo Magnini (che si da il caso sia il cugino dello stesso Giunta). Per diverso tempo i due hanno tenuto top secret la loro storia d’amore e solo dopo il ritiro della Pellegrini dall’attività agonistica hanno ufficializzato la loro liaison.

Federica Pellegrini: la proposta di matrimonio di Giunta

Alcuni mesi fa Federica Pellegrini ha annunciato di aver ricevuto la fatidica proposta da Matteo Giunta e sui social ha mostrato il prezioso anello di fidanzamento di cui le avrebbe fatto dono. La coppia vive a Verona e per il momento sembra che i due siano più uniti e felici che mai. Di recente Federica Pellegrini ha anche ammesso che le piacerebbe costruire una famiglia proprio con Matteo Giunta.

“Mamma Cinzia da quattro anni mi batte sull’orologio”, ha confessato, e ancora “Ci ho provato col cane, poi con due, poi con i cuccioli, ma adesso…”.

Contents.media
Ultima ora