×

Fedez verso le dimissioni al San Raffaele: quando può lasciare l’ospedale

Fedez sarebbe verso le dimissioni all'ospedale San Raffaele di Milano.

Fedez

Secondo indiscrezioni Fedez potrà lasciare l’ospedale San Raffaele già nella giornata del 31 marzo. Il rapper si trova ricoverato dal 22 marzo, giorno dell’intervento al pancreas.

Leggi le ultime notizie su Fedez:

Fedez: quando potrà lasciare l’ospedale

Secondo i rumor in circolazione Fedez sarebbe pronto a lasciare l’ospedale San Raffaele già nelle prossime ore. Il 22 marzo il rapper ha subito un delicato intervento per un tumore neuroendocrino del pancreas, ma già nel giorno immediatamente successivo all’operazione le sue condizioni si erano dimostrate buone.

Sua moglie Chiara Ferragni si è recata a fargli visita in ospedale ogni giorno e Fedez non vede l’ora di poter riabbracciare il prima possibile i suoi due bambini, Leone e Vittoria.

“Tornare a casa per me sarà tornare a vivere”, ha scritto il rapper in una story via social dove si è mostrato mentre videochiamava il figlio Leone.

Fedez: la malattia

Fedez ha annunciato via social di essersi dovuto sottoporre a un intervento a causa di un tumore neuroendocrino del pancreas. Dopo l’intervento è possibile che il rapper debba intraprendere un periodo di cure:

“Settimana scorsa ho scoperto di avere un raro tumore neuroendocrino del pancreas.

Uno di quelli che se non li prendi per tempo non è un simpatico convivente da avere all’interno del proprio corpo. Motivo per il quale mi sono dovuto sottoporre ad un intervento chirurgico durato 6 ore per asportarmi una parte del pancreas (tumore compreso).
A due giorni dall’intervento sto bene e non vedo l’ora di tornare a casa dai miei figli. Ci vorrà un po’.
Grazie ai medici, chirurghi e infermeri che mi sono stati accanto in questi giorni intensi.

Un grazie immenso anche per tutti i messaggi di supporto e di positività che mi avete fatto arrivare”, ha scritto il rapper via social.

Contents.media
Ultima ora