×

Festa di compleanno su fenicottero gonfiabile: finiscono al largo, recuperati da un elicottero

Finiscono al largo con il fenicottero gonfiabile sul quale erano saliti per festeggiare un compleanno: interviene l'elicottero della guardia costiera.

fenicottero gonfiabile finiscono al largo

Un gruppo di amici statunitentsi si è riunito per festeggiare il compleanno di una di loro e, approfittando dei primi caldi estivi, hanno deciso di fare il party in mezzo al mare, su un fenicottero gonfiabile. Un compleanno indimenticabile, senza dubbio, se non fosse per il fatto che ad un certo punto della giornata il fenicottero è finito al largo ed è stato necessario l’intervento di un elicottero della guardia costiera per soccorrere i giovani a bordo dell’animale galleggiante. 

Finiscono al largo con il fenicottero gonfiabile

L’episodio è avventuo sabato scorso, 5 giugno, davanti alle coste dell’Alaska in una giornata che sembrava contraddistinta da cielo sereno e una totale, o quasi, assenza di onde in mare. Proprio le condizioni meteo favorevoli avevano spinto la festeggiata, Hollie Spence e due suoi amici con i loro cani a salire sul fenicottero gonfiabile lungo circa tre metri per godersi lo sciabbordio del mare. Qualcosa è andato però storto, con la corrente che è improvvisamente cambiata e i 3 a bordo si sono ritrovati fuori dalla zona poco profonda di White Sans Beach, a Kodiak.

 

Festa sul fenicottero gonfiabile: finiscono al largo

Per loro fortuna i ragazzi avevano dietro alcuni viveri, in particolare snack e bevande di ogni tipo, e questo gli ha dato la possibilità di potersi rifocillare durante il periodo in cui erano alla deriva. Stando a quanto riportato da media locali, il loro andare alla deriva sul fenicottero gonfiabile sarabbe durato circa un’ora e avrebbe avuto la sua interruzione sugli scogli di un’altra baia.

È li che i ragazzi sono stati trovati e messi in salvo dai soccorritori della guardia costiera giunti con l’elicottero. I tre sono stati issati a bordo del veicolo insieme a due cagnolini e dunque portati in salvo.

Con il fenicottero gonfiabile finiscono al largo

Una situazione festosta che poteva costare molto cara a questi tre ragazzi che sembrano però aver compreso la leggerezza commessa. A parlare è stata nello specifico Hollie Spence che ha detto: È stato il giorno più spaventoso della mia vita, non credo che farò mai più una cosa del genere”.

Contents.media
Ultima ora