×

Fiat: “scherzo” ai dipendenti con altre vetture

default featured image 3 1200x900 768x576

Le frontiere del marketing sono infinite e a volte anche curiose, simpatiche e originali. Alcuni dipendenti FIAT, una volta terminato il turno di lavoro, una volta tornati al parcheggio per riprendere la propria auto, hanno trovato una sorpresa. Chi non era andato al lavoro con una vettura della casa (Fiat, Alfa Romeo, Lancia), si è trovato un telo trasparente sopra, con la seguente scritta: “Vederti con un’altra ci ha spezzato il cuore…

Ma nonostante ciò continuiamo a pensare a te”.

Il marketing di Fiat ha spiegato la cosa come “un’azione sui dipendenti che possiedono automobili di una marca concorrente, per stimolarli ad acquistare delle auto nuove del gruppo tramite un’esclusiva promozione”.

Da tempo chi lavora per Fiat gode di trattamenti commerciali agevolati per l’acquisto di autovetture del marchio, addirittura cumulabili con i vari incentivi statali del periodo.

Iniziativa simpatica, originale e divertente.

Sicuramente una frontiera nuova del marketing.

th?id=HN.608055369359426348&pid=15
Contents.media
Ultima ora