×

Figliuolo a Domenica In, la reazione di Bassetti: “Ha fatto un grande lavoro”

Il commissario all'emergenza covid, il generale Francesco Paolo Figliuolo è intervenuto a Domenica In. Ad attirare l'attenzione la reazione di Bassetti.

Figliuolo Domenica In Bassetti

Domenica In è arrivata all’attesissima ultima puntata della stagione. Come di consueto non sono mancati nel corso della trasmissione di Rai1 ospiti di eccezione, con la finestra dedicata al Coronavirus che è diventata un appuntamento fisso.

A partecipare in qualità di ospite è intervenuto il commissario straordinario all’emergenza covid il Generale Francesco Paolo Figliuolo che da qualche mese è ormai subentrato a Domenico Arcuri.

Tra gli ospiti sono intervenuti inoltre Matteo Bassetti, il sottosegretario alla salute Pierpaolo Sileri, nonché il direttore di Libero Alessandro Sallusti.

Ad attirare l’attenzione l’accoglienza che è stata riservata al Generale, non solo dalla conduttrice Mara Venier che si è complimentata per il lavoro svolto, ma anche da Bassetti che ha invitato il pubblico in sala a fare un grande applauso. 

Figliuolo Domenica In, Bassetti: “Un grande applauso”

L’inizio di questa ultima puntata è stata inoltre segnata da sentimenti di affetto e gratitudine nei confronti del commissario con tanto di applausi chiesti a gran voce da Bassetti e arrivati a campagna vaccinale inoltrata, nonché a un giorno prima dell’ingresso in zona bianca dell’ultima regione che mancava all’appello ovvero la Valle d’Aosta. 

Un plauso generale al quale Figliuolo ha risposto con altrettanto apprezzamento lodando come gli italiani abbiano fronteggiato l’emergenza sanitaria: “Ho visto una bella Italia, un’Italia operosa che si stringe quando c’è da affrontare una sfida e vede che è ben guidata.

Gli italiani fin dall’inizio si sono comportati bene, capendo il nemico che avevamo di fronte”. 

Figliuolo Domenica In Bassetti. Il Commissario: “L’obiettivo è mantenere le 500mila vaccinazioni al giorno”

Nel corso del suo intervento il generale Figliuolo ha dedicato ampio spazio agli obiettivi che sono stati raggiunti durante la campagna vaccinale facendo anche una stima di quello che potrebbe accadere. Secondo il commissario “per fine settembre raggiungeremo l’80% della platea” pur precisando che ci si dovrà continuare a vaccinare, mettendo in evidenza come l’obiettivo sarà quello di “restare almeno sulle 500mila somministrazioni al giorno”. 

Figliuolo Domenica In Bassetti. “Una persona su tre si è vaccinata” 

Il generale ha poi fatto un importante bilancio rendendo noto quante persone sono state vaccinate fino ad oggi: “Oggi siamo a 49,5 milioni circa di somministrazioni, quasi il 70% della platea dei vaccinabili ha avuto una dose e uno su 3 sono completamente vaccinati. Ritengo sia un bel risultato ma bisogna andare avanti”. 

Contents.media
Ultima ora