Filippine, affonda traghetto in viaggio dal porto Manila
Filippine, affonda traghetto in viaggio dal porto Manila
Esteri

Filippine, affonda traghetto in viaggio dal porto Manila

Filippine
Filippine: un traghetto con 251 persone a bordo affonda a 70 km da Manila e diretto presso l'Isola di Polillo. Numero imprecisato di vittime.

Filippine: un traghetto con 251 persone a bordo affonda a 70 km da Manila e diretto presso l'Isola di Polillo. Numero imprecisato di vittime.

Stamane nelle Filippine, un traghetto partito da Manila sarebbe affondato a circa 70 chilometri a Est dalla città. Il luogo dell’affondamento è davanti a Real, un’altra cittadina delle Filippine. Trasportava 251 persone a bordo. Non si conosce l’entità del numero delle vittime causato dall’affondamento del traghetto. Al momento la Guardia costiera dichiara che c’è solo un numero imprecisato di vittime. L’affondamento è avvenuto intorno alle 11.20 ora locale (circa le 4 del mattino in Italia). Il traghetto era diretto verso l’Isola di Polillo, zona che in questo momento è flagellata dal maltempo.

In acque filippine

Secondo quanto riferito dal capo della Polizia locale di Quezon, Rhoderick Armamento, la maggior parte dei 251 passeggeri sarebbe stata recuperata. Almeno 160 i passeggeri recuperati secondo una prima stima. Questo secondo quanto dichiarato al giornale filippino Inquirer. Il portavoce della Guardia Costiera della provincia di Quezon, Armand Balilo, ha spiegato che ci sono vittime, ma che non se ne sa nulla circa la quantità.

Il traghetto era un MV Mercraft 3 in buono stato. Solo verso le 11.20 ora locale avrebbero ricevuto una chiamata d’emergenza dal traghetto. Secondo quanto riportato da Balilo, il naufragio sarebbe stato causato principalmente dalle condizioni del mare nella zona di mare compresa tra Polillo e Real. Qui a causa dell’arrivo della tempesta tropicale Tembin le onde sono parecchio alte e forti e le raffiche di vento molto potenti.

Sul luogo dell’incidente sono nel frattempo sopraggiunti i soccorsi aerei e le imbarcazioni della vicina Real. Anche loro combattono contro il maltempo nel tentativo di salvare quante più vite umane possibili. Secondo il portavoce Balilo, il traghetto aveva tutti i permessi per viaggiare nella zona tra Real e Polillo senza i bollettini meteo speciali per la regione. Questo è avvenuto nonostante l’avvicinamento della tempesta tropicale Tembin. Tempesta talmente forte da indurre il governo delle Filippine a chiedere agli abitanti di Polillo di anticipare la partenza per le vacanze di Natale.

Ciò onde evitare i problemi di interruzioni dei collegamenti tra le migliaia di isole dell’arcipelago delle Filippine.

Clima generale

La zona di Quezon e di Manila sono tra le più calde del paese. Anche in Inverno la temperatura media è di 30 gradi Celsius. Per lo più una zona umida che nei mesi compresi tra Gennaio e Aprile tende ad assumere un clima più secco. Mentre nel resto dell’anno poco frequenti sono le piogge, che fanno scendere di poco la temperatura, rendendo il clima afoso.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Melchioni Vega estrattore a freddo
57.99 €
99.9 € -42 %
Compra ora
DeLonghi Eo 2475 Silver
159 €
199 € -20 %
Compra ora
Nokia 3310 (2017) Dark Blue
84.5 €
Compra ora
Moleskine 12 Mesi - Agenda 2018 Settimanale Orizzontale Large Rosso
20.5 €
Compra ora