Firenze: viaggio nella città giardino e nella capitale del Rinascimento
Firenze: viaggio nella città giardino e nella capitale del Rinascimento
Viaggi

Firenze: viaggio nella città giardino e nella capitale del Rinascimento

Firenze

Firenze, la grande capitale dei giardini. I parchi della città si presentano ai turisti come veri e propri musei a cielo aperto, offrendo relax e meraviglia


Firenze è universalmente riconosciuta come la capitale del Rinascimento e attira ogni anno visitatori da tutto il mondo che accorrono nel capoluogo toscano per ammirare, tra le altre, le bellezze di Piazza del Duomo, Piazza della Signoria, Ponte Vecchio e le preziose collezioni degli Uffizi e della Galleria dell’Accademia.

Una volta usciti dal prescelto hotel nel centro di Firenze, durante le intense giornate di visita alla città, è consigliabile concedersi qualche pausa per ricaricare le batterie e i parchi e giardini della città rappresentano sicuramente un’ottima soluzione per allontanarsi dal più caotico centro storico.

Parchi e giardini di Firenze sono angoli di città che rappresentano veri e propri musei a cielo aperto nati dall’incontro tra storia e natura in cui potersi concedere qualche momento di relax senza smettere di scoprire le meraviglie di Firenze.

Il Giardino di Boboli, posto dietro Palazzo Pitti, è nato grazie all’opera della famiglia Medici e rappresenta uno dei primi esempi di giardino monumentale della storia che è poi diventato uno standard per lo sviluppo dei giardini di tutte le più importanti corti d’Europa.

Arricchito da fontane, sculture e architetture naturali, il Giardino di Boboli accoglierà i visitatori portandoli indietro nel tempo grazie ai sentieri che lo attraversano e che permetteranno letteralmente di camminare sulle orme della storia.

Un’altra area verde particolarmente affascinante è il giardino terrazzato di Villa Bardini all’interno del quale sarà possibile ammirare fontane impreziosite da mosaici e scalinate barocche incastonate in un giardino caratterizzato da piante e fiori di straordinaria bellezza.

Grazie alla sua privilegiata posizione da Giardino Bardini sarà possibile ammirare in tutta la sua bellezza Firenze dall’alto, con una vista privilegiata sulle bellezze architettoniche del centro storico.

Una simile esperienza è poi ripetibile nel Giardino delle Rose da cui si può godere di uno dei più suggestivi panorami su Firenze passeggiando tra oltre 1000 specie botaniche differenti.

Giardino di Boboli, Giardino Bardini e Giardino delle Rose rappresentano quindi le aree verdi più belle, suggestive e caratteristiche di Firenze e sono il luogo ideale per defilarsi momentaneamente dal viavai di turisti del centro storico e concedersi attimi di tranquillità circondati da storia, arte e natura.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Melchioni Vega estrattore a freddo
57.99 €
99.9 € -42 %
Compra ora
De Longhi DELONGHI Sfornatutto EO14902
149.99 €
179.99 € -17 %
Compra ora
Nokia 3310 (2017) Dark Blue
84.5 €
Compra ora
Moleskine 12 Mesi - Agenda 2018 Settimanale Orizzontale Large Rosso
20.5 €
Compra ora