Fisco: debutta il bonus arredamento | Notizie.it
Fisco: debutta il bonus arredamento
Economia

Fisco: debutta il bonus arredamento

Sta per scadere anche il termine di presentazione del modello Unico, fissato per il 16 giugno

Modello Unico 2010

Scade tra tre giorni il termine per la presentazione del modello Unico, fissato al 16 giugno.

Bisogna quindi affrettarsi, visto che sia chi sceglierà il modello “Unico Mini” sia chi opterà per quello tradizionale dovrà effettuare i pagamenti entro il 16 giugno o 16 luglio con la maggiorazione dello 0,4%. Un’ulteriore proroga sarà possibile solo per i titolari di partita IVA, mentre chi consegnerà l’Unico alla posta potrà farl fino al 30 giugno, o 30 settembre ma solo per via telematica.

Per l’Unico le imposte vanno pagate con delega F24 da consegnare alla posta o alla banca, mentre per chi ha la partita IVA il pagamento potrà avvenire solo per vi telematica.

In determinate situazioni la presentazone del Modello Unico è consigliata e può convenire anche a chi ne è esonerato come i lavoratori dipendenti, i pensionati e i collaboratori a progetto che nel 2009 hanno sostenuto delle spese detraibili o deducibili e vogliono chiederne il rimborso in relazione alle ritenute Irpef indicate nel Cud 2010.

Chi poi ha pagato delle spese non dovute al fisco potrà finalmente riscuotere.

Tra le conferme più importanti ci sono anche per quest’anno le detrazioni per gli interessi pagati sui mutui accesi per l’acquisto della prima casa, i bonus per l’acquisto di elettrodomestici di Classe A+, il bonus per l’abbonamento ai mezzi pubblici.

Da segnalare anche il debutto del bonus arredi, ovvero una detrazione del 20% per l’acquisto di elettrodomestici di classe A+ e destinati all’arredamento di un immobile sul quale siano stati effettuati lavori, per i quali le detrazioni sono del 36%.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche