> > Fisco: inchiesta Pivetti, decisione gup Milano attesa il 21 marzo

Fisco: inchiesta Pivetti, decisione gup Milano attesa il 21 marzo

default featured image 3 1200x900

Milano, 25 gen. (Adnkronos) - E' attesa per il prossimo 21 marzo la decisione del gup di Milano Fabrizio Filice sul rinvio a giudizio o meno dell'ex presidente della Camera Irene Pivetti, e di altri cinque imputati, coinvolta in un'indagine della Guardia di finanza di Milano, coordina...

Milano, 25 gen.

(Adnkronos) – E' attesa per il prossimo 21 marzo la decisione del gup di Milano Fabrizio Filice sul rinvio a giudizio o meno dell'ex presidente della Camera Irene Pivetti, e di altri cinque imputati, coinvolta in un'indagine della Guardia di finanza di Milano, coordinata dal pm Giovanni Tarzia.

L'inchiesta vede al centro una serie di operazioni commerciali, in particolare, la compravendita di tre Ferrari Gran Turismo, che sarebbero servite per nascondere un'evasione fiscale.

Irene Pivetti, in qualità di legale rappresentante di una società con sede in Polonia e di un'altra a Hong Kong, deve rispondere di autoriciclaggio ed evasione fiscale.

Il pubblico ministero, in un lungo intervento, ha ribadito oggi la richiesta di processo per gli imputati, mentre la difesa di Irene Pivetti, rappresentata dall'avvocato Filippo Cocco, parlerà nella prossima udienza fissata per il 28 febbraio. Lo scorso 20 settembre la seconda sezione penale della Cassazione aveva rigettato il ricorso presentato dalla difesa e aveva confermato il sequestro di quasi 3,5 milioni di euro a carico dell'ex presidente della Camera.