×

Palermo: non versa tassa di soggiorno per 4 anni, denunciata amministratrice alberghi

Condividi su Facebook

Palermo, 25 feb. (Adnkronos) – Per quattro anni, dal 2014 al 2018, avrebbe riscosso la tassa di soggiorno dai suoi due alberghi e un bed & breakfast di Palermo senza mai versarla al Comune. Una donna di 41 anni, originaria di Alia e amministratrice di tre strutture ricettive del capoluogo siciliano, è stata denunciata per peculato e interdetta, per un anno, dall’esercizio di qualsiasi attività imprenditoriale, con conseguente impossibilità di ricoprire uffici direttivi delle imprese.

Secondo quanto ricostruito dalla guardia di finanza, la donna non avrebbe versato l’imposta di soggiorno riscossa per un importo complessivo di oltre 170 mila euro. Il gip, valutati la "gravità dei fatti, la pluralità e la sistematicità dei medesimi, l’estensione di essi a livello di propria pratica di gruppo imprenditoriale", ha ritenuto concreto il pericolo di reiterazione del reato e ha applicato la misura cautelare interdittiva del divieto di svolgere attività d’impresa.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.