×

Coronavirus: M5S Ars, 'più armi ai medici di base'

Condividi su Facebook

Palermo, 30 mar. (Adnkronos) – “Più armi ai medici di base nella lotta contro il Coronavirus. Sia consentito loro di prescrivere i farmaci, tipo quello contro l’artrite reumautoide, che stanno dando ottime risposte in ospedale. Al momento, infatti, i medici di famiglia sono sfruttati poco e con armi spuntare a loro disposizione, visto che ai loro pazienti possono prescrive la tachipirina o poco altro”. Lo affermano di deputati M5S della commissione Salute dell’Ars, Francesco Cappello, Antonio De Luca Giorgio Pasqua e Salvatore Siragusa, che sollecitano pure la costituzione delle unità speciali di continuità assistenziale previste dal decreto legge 14 del 9 marzo 2020, ma finora rimaste solo sulla carta.

“Oramai non si può più aspettare – afferma il vicepresidente della commissione Salute di Palazzo dei Normanni, Cappello – bisogna attivarsi per curare a domicilio i nostri contagiati, oggi letteralmente abbandonati a casa, organizzando le squadre contemplate dal decreto, composte da tutti quei medici e quegli infermieri che operano in strutture dove il lavoro si è rallentato per effetto della sospensione di molte attività, a cominciare dalle attività ambulatoriali.

Va inoltre sfruttata al massimo la medicina del territorio: se curati con i farmaci idonei parecchi pazienti che hanno una sintomatologia blanda possono evitare di arrivare in terapia intensiva ingolfando un sistema, che rischia il collasso”.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Coronavirus, in Russia oltre 9mila nuovi casi
Flash news

Coronavirus, in Russia oltre 9mila nuovi casi

31 Maggio 2020 di Adnkronos
Mosca, 31 mag. (Adnkronos) - Le autorità sanitarie russe hanno registrato altri 9.268 casi di coronavirus, portando il totale delle infezioni finora a 405.843. Nelle ultime 24 ore sono stati…
Entire Digital Publishing - Learn to read again.