×

Fase 2: passeggiata in centro per Conte, un caffè e saluti con il gomito

Condividi su Facebook

Roma, 19 mag. (Adnkronos) – Due passi a piedi per il centro di Roma, in una Capitale finalmente fuori dal lockdown. Affiancato dal suo capo scorta, il premier Giuseppe Conte approfitta della giornata assolata per dirigersi a piedi a Palazzo Chigi, soffermandosi nei negozi del centro per vedere come procede il ritorno a una pseudo normalità.

Ripreso dalla telecamera del Corriere.it, il presidente del Consiglio saluta chi lo incrocia, e al barbiere che lo invita a farsi i capelli nel suo salone, risponde prontamente: "me li taglio da solo, guardi che zappata", e si volta indicando la nuca. A chi si avvicina per salutarlo, porge il gomito, un gesto diventato usuale in tempi di Covid-19.

Dopo una sosta per parlare con il proprietario dell'enoteca e un selfie con i ragazzi della piadineria, il premier arriva al bar.

Qualcuno dai tavolini fuori grida 'Le offriamo un caffè, presidente? e lui: 'Confesso che oggi sono senza soldi'. Al bancone Conte consuma il caffé con il sottosegretario dem Andrea Martella, prima di far ritorno a Palazzo Chigi, dove lo attendono i fotografi, che saluta consigliandogli di farsi pagare di più le foto per il periodo che non hanno lavorato. E quando qualcuno gli domanda come risponda al governatore veneto Luca Zaia -che oggi ha detto che in fase emergenziale 'è stata a Roma a combinare pasticci'- il presidente del Consiglio risponde allargando le braccia.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.