×

Falcone: Associazione caduti mafia, 'ricordare anche i nomi degli agenti di scorta'

Condividi su Facebook

Palermo, 22 mag. (Adnkronos) – "L’Associazione per onorare la memoria dei Caduti nella lotta contro la mafia, in ricordo del sacrificio dei giudici, Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e di Paolo Borsellino e degli agenti delle scorte, Antonio Montinaro, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina, Emanuela Loi e Claudio Traina, ritiene fondamentale e necessario elencare in sequenza tutti i nomi di coloro che sono caduti per mano mafiosa negli attentati che si susseguirono a Palermo il 23 Maggio ed il 19 luglio del 1992, poiché di consueto vengono menzionati approssimativamente come i ragazzi delle scorte, dimenticando che il loro sacrificio è equivalente ad ogni altra figura esemplare di eroe e ritiene necessario che i loro nomi echeggino a memoria del sacrificio al prezzo della vita, per la loro dedizione allo Stato e alla giustizia.

Infatti il prezioso contributo, al prezzo della vita ed il dolore incommensurabile dei loro familiari è equivalente a qualsiasi altro sacrificio". Così, in una nota, l’Associazione per onorare la memoria dei Caduti nella lotta contro la mafia alla vigilia del 28esimo anniversario della strage di Capaci.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.