×

Fase 2: Albergatori Milano, 'bonus vacanze inutile'

Condividi su Facebook

Milano, 22 mag. (Adnkronos) – Il bonus vacanze da 2,4 mld presente nel Dl Rilancio "è inutile". E' il parere del presidente degli Albergatori di Milano, Maurizio Naro. "Molti operatori del turismo – spiega all'Adnkronos – rientrano nella fascia Isee che dovrebbe essere destinataria del bonus e speriamo invece possano lavorare nelle loro strutture questa estate. Poi, sappiamo da molte aziende con cui lavoriamo che a luglio e agosto cercheranno di recuperare gli ordini e i ritardi che hanno avuto quindi molti dei loro dipendenti e le maestranze saranno al lavoro".

Secondo l'imprenditore sarebbe meglio "una detrazione dall'imposta, libera dalle soglie di reddito: se con la detrazione si recupera quel gap competitività di prezzo che l'Italia sconta rispetto a destinazioni come il Nord Africa, la Grecia, e la Spagna è davvero un aiuto".

Se poi invece gli stessi 2,4 miliardi "fossero stati destinati a coprire la parte contributiva dello stipendi dei lavoratori del turismo, avremmo avuto 1 milione di persone che prendevano il loro stipendio.

Le aziende turistiche, così, risparmiando sui contributi, avrebbero potuto assumere qualche stagionale aumentando l'economia in circolo".


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.