×

Fase 2: Bernini (Fi), 'zone rosse cancellate, altra vergogna

Condividi su Facebook

Roma, 22 mag. (Adnkronos) – "La ‘manina’ che nottetempo ha cancellato nel decreto Rilancio le ex zone rosse della Campania e del Veneto dall’elenco delle aree risarcite per i danni dal Coronavirus è solo l’ultima spia del caos e dell’improvvisazione con cui il governo sta gestendo la fase due. Escludere dai finanziamenti Vo Euganeo, Ariano Irpino e un altro centinaio di Comuni isolati per settimane a causa dei focolai di contagio è una vergogna assoluta, come la cancellazione del bonus per medici e infermieri".

Lo dichiara in una nota la presidente dei senatori di Forza Italia, Anna Maria Bernini.

Invece di rilasciare interviste a raffica – oggi ne abbiamo contate tre – il premier si preoccupi piuttosto di mettere ordine nella palude burocratica che il suo governo, invece di semplificare, alimenta", conclude Bernini.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.