×

Coronavirus, Trump vieta ingressi da Brasile

Condividi su Facebook

Washington, 25 mag. (Adnkronos) – Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha deciso di sospendere l'ingresso nel Paese a chiunque sia stato in Brasile. "Ho stabilito che è nell'interesse degli Stati Uniti prendere provvedimenti per limitare e sospendere l'ingresso negli Stati Uniti, per immigrati o non immigranti, a tutti coloro che erano fisicamente presenti nella Repubblica del Brasile nei 14 giorni precedenti il loro ingresso o tentativo di ingresso negli Stati Uniti", ha detto Trump.

"L'azione contribuirà a garantire che i cittadini stranieri che sono stati in Brasile non diventino una fonte di ulteriori infezioni nel nostro paese", ha spiegato la portavoce della Casa Bianca Kayleigh McEnany. "Queste nuove restrizioni non si applicano al flusso commerciale tra gli Stati Uniti e il Brasile'', ha aggiunto.

La decisione del presidente americano ''si basa su criteri tecnici'' e ''non minaccia l'importante collaborazione tra i due Paesi''. E' quanto si legge in una nota del ministero degli Esteri brasiliano inviata alla Cnn.

''Il Brasile e gli Stati Uniti hanno mantenuto una cooperazione bilaterale importante nella lotta al Covid-19'', ha scritto il ministero brasiliano, ricordando la decisione della Camera Usa di donare mille respiratori al Brasile e i 6,5 milioni di dollari stanziati dall'Amministrazione Usa per limitare l'impatto sanitario e socioeconomico causato dall'infezione sui cittadini brasiliani. ''La decisione del governo Usa si basa su criteri tecnici che prendono in considerazione una combinazione di fattori, come il numero totale dei casi, il trend di crescita, il volume dei commerci e altri'', ha scritto il ministero brasiliano.

''Le restrizioni imposte dagli Stati Uniti hanno lo stesso obiettivo di misure analoghe prese dal Brasile riguardo a cittadini di tutte le origini, compresi gli americani, e di misure prese da un gran numero di altri Paesi'', ha aggiunto.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Coronavirus, nuovo record di casi negli Usa
Flash news

Coronavirus, nuovo record di casi negli Usa

10 Luglio 2020
Washington, 10 lug. (Adnkronos) - Nuovo brutto record per gli Stati Uniti, primo Paese al mondo per numero di contagi a causa della pandemia di coronavirus. In 24 ore si…
Entire Digital Publishing - Learn to read again.