×

Cremona: picchia figliastra che rifiuta di sposare l'uomo scelto per lei, arrestato

Condividi su Facebook

Milano, 25 mag. (Adnkronos) – Picchiata perché colpevole di volersi opporre a un matrimonio deciso contro la sua volontà. Sarebbe questo il motivo che si cela dietro l'ennesimo litigio sfociato in rissa che ha portato all'arresto di un 38enne di origine indiana.

Nella notte di ieri, domenica 24 maggio, i carabinieri della stazione di Scandolara Ravara, in provincia di Cremona, sono intervenuti in piazza Garibaldi a Casalmaggiore dove l'uomo si stava scagliando contro la moglie e la figliastra.

Le due donne per scappare alla furia dell'uomo sono uscite dalla propria abitazione e si sono rifugiate in un bar vicino chiedendo aiuto. Solo l'intervento dei militari, la collaborazione del gestore del bar e di alcuni clienti, ha permesso di bloccare il 38enne evitando così che continuasse a colpirle con violenza.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

**Campania: Crimi, con Ciarambino per voltare pagina**
Flash news

**Campania: Crimi, con Ciarambino per voltare pagina**

9 Luglio 2020
Roma, 9 lug. (Adnkronos) - "Valeria Ciarambino è la candidata presidente del MoVimento 5 Stelle alle elezioni regionali in Campania. Competente, preparata, tenace. Un'infaticabile lavoratrice, una professionista profondamente innamorata della…
Entire Digital Publishing - Learn to read again.