×

Conte: mai pensato a sovietizzazione imprese

Condividi su Facebook

Roma, 3 giu. (Adnkronos) – "Il governo non ha una cultura collettivista, si è parlato anche di sovietizzazione, mai pensato né indirizzato la politica industriale in questa direzione. Questo governo ha il culto del principio costituzionale della libertà di impresa, ma a me piacerebbe che chi ha responsabilità d'impresa possa ragionare e abbracciare delle prassi socialmente responsabili, dove è giusto mirare ai guadagni ma anche avere la cultura d'impresa come realtà molto più complessa, con una responsabilità".

Lo ha detto il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa.

"C'è una responsabilità dell'impresa anche come istituzione e ciò appartiene alla migliore tradizione italiana. Faccio un nome: Adriano Olivetti", ha sintetizzato il suo pensiero il presidente del Consiglio.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Catania: Controlli oculistici gratuiti nei lidi della Plaia
Flash news

Catania: Controlli oculistici gratuiti nei lidi della Plaia

13 Luglio 2020
Palermo, 13 lug. (Adnkronos) - “La prevenzione non va in vacanza” è l’iniziativa portata avanti da alcuni anni dall’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità, che si affida per l’organizzazione…
Entire Digital Publishing - Learn to read again.