×

Fase 3: settore nautico, da decisioni governo a rischio chiusura per centinaia aziende settore (2)

Condividi su Facebook

(Adnkronos) – Ancora più grave, sottolineano, "è l’impatto della Circolare dell’Agenzia delle Entrate che, a valere dal 15 giugno scorso, detta nuove regole per il calcolo dell’imponibile Iva su noleggio e locazione di unità da diporto e che comporta, di fatto, un delta fino a più 11 punti percentuali di imposta rispetto agli altri Paesi concorrenti.

Questo provvedimento, adottato in conformità con quanto richiesto d’alla Commissione Ue, segue la cancellazione del 62% dei contratti a causa del Covid-19 e giunge mentre la Francia ha sospeso l’introduzione delle nuove regole – mantenendo un’aliquota al 10%, proprio per sostenere le aziende del charter – la Croazia applica l’Iva turistica – sempre al 10% – e la Grecia ha individuato un escamotage per sottrarvisi".

Infine, concludono, "si registra un’escalation della reiterazione dei controlli in mare, incomprensibile per i già pochi clienti presenti, effettuati con la motivazione di verifiche sanitarie che tuttavia appare quantomeno in controtendenza con il basso rischio delle attività nautiche rilevato dall’Inail".


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Inps: Giro (Fi), 'sindaco M5S Campobasso si dimetta'
Flash news

Inps: Giro (Fi), 'sindaco M5S Campobasso si dimetta'

12 Agosto 2020
Roma, 12 ago. (Adnkronos) - "Campobasso capoluogo di Regione non merita un sindaco che chiede un bonus senza averne un concreto reale bisogno. Il grillino sindaco di Campobasso Gravina si…
Entire Digital Publishing - Learn to read again.