×

Liguria: M5S-Pd tentano di chiudere su Massardo, c'è ok Iv, no da Sinistra italiana

Condividi su Facebook

Roma, 9 lug. (Adnkronos) – Si avvicina il giorno X. Ovvero il momento dell'intesa o del mancato accordo sulle regionali in Liguria di M5S, Pd e gli altri alleati al governo nazionale. Entro domani sera è atteso il responso sul nome del candidato governatore.

A quanto apprende l'Adnkronos, si tenta infatti in queste ore di chiudere sul nome dell’ex preside di Ingegneria a Genova Aristide Massardo, nome che sembra prevalere sugli altri due circolati nelle ultime settimane, ovvero quello del giornalista del Fatto quotidiano Ferruccio Sansa e del dirigente dell'Associazione italiana sclerosi multipla Paolo Bandiera.

Italia Viva sarebbe favorevole alla candidatura unitaria di Massardo, mentre resterebbe fuori dai giochi Sinistra italiana, al momento determinata a non sostenere la candidatura del professore.

Massardo è un nome che mette d'accordo i 5 Stelle, l'ostacolo maggiore è nei dem, divisi sulla candidatura dell'ex preside di Ingegneria. Domani però dovrebbe essere sciolta la riserva, dopo settimane e settimane di stallo. Resta però un'altra incognita se dovesse prevalere il disco verde all'accordo, ovvero il via libera all'intesa degli attivisti liguri del M5S sulla piattaforma Rousseau. Ma la votazione non è così scontata, "al capo politico spetta l'ultima parola", ovvero se bypassarla o sottoporsi all'ok della Rete.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Ferragosto: controlli questura Trieste nei locali, sanzioni (2)
Flash news

Ferragosto: controlli questura Trieste nei locali, sanzioni (2)

15 Agosto 2020
(Adnkronos) - Tra gli standard di sicurezza richiesti, in particolare, l'impiego di un adeguato servizio di security, la verifica degli accessi e delle capienze, debitamente calibrate per scongiurare eccessivi affollamenti,…
Entire Digital Publishing - Learn to read again.