×

Sostenibilità: 'Rivoluzione idrogeno', piano in 10 mosse per farlo decollare/Scheda (3)

Condividi su Facebook

(Adnkronos) – Il punto 7 punta su Ricerca e sviluppo: sarà importante stanziare fondi adeguati e coordinare gli investimenti in ricerca a livello europeo. A seguire Mega-fabbrica di elettrolizzatori: costituire in Europa una mega-fabbrica di elettrolizzatori, che sia in un’unica location oppure modulare nel territorio, per scalarne la produzione e ridurre i costi creando nuovi posti di lavoro.

Penultimo punto Blu e verde: una sana competizione. I costi per realizzare le due alternative saranno diversi nelle diverse aree del mondo. Nelle regioni più ventose e assolate, l’idrogeno verde avrà un grande vantaggio in virtù dei costi contenuti. Altre regioni, con un’ampia ed economica disponibilità di gas e spazio per catturare l’anidride carbonica, potrebbero invece optare per l’idrogeno blu. L’idrogeno blu potrà fare da apripista, penetrando in molti mercati per poi essere sostituito da quello verde quando il costo degli elettrolizzatori si ridurrà.

E quando l’idrogeno verde decollerà, spiazzerà le fonti fossili rendendole più economiche, determinando una riduzione dei costi dell’idrogeno blu.

E infine Obiettivo comune: a livello di singole nazioni serve un piano per l’idrogeno, che ne promuova lo sviluppo in sinergia con la rete elettrica. E a livello internazionale servono regole che facilitino lo scambio, garanzie d’origine e standard comuni


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Nadef: al via riunione Conte-capidelegazione
Flash news

Nadef: al via riunione Conte-capidelegazione

29 Settembre 2020
Roma, 29 set. (Adnkronos) - Al via a Palazzo Chigi la riunione tra il premier Giuseppe Conte e i capidelegazione delle forze di maggioranza per fare il punto sulla Nadef.…
Nagorno, Armenia: "Pronti a 'contrattacco proporzionato"
Flash news

Nagorno, Armenia: "Pronti a 'contrattacco proporzionato"

29 Settembre 2020
Erevan, 29 set. (Adnkronos/Dpa) - L'Armenia si prepara ad "un contrattacco proporzionato" contro l'Azerbaigian nella regione contesa del Nagorno Karabakh, teatro da due giorni di violenti scontri. Lo ha annunciato…
Entire Digital Publishing - Learn to read again.