×

Esplosioni Beirut, fonti Hezbollah: "E' stato sabotaggio israeliano"

Condividi su Facebook

Beirut, 4 ago. (Adnkronos) – Fonti di Hezbollah attribuiscono ad un sabotaggio israeliano la responsabilità della , causando almeno 73 morti e 2.750 feriti.

Secondo quanto apprende l'Adnkronos, le milizie sciite filoiraniane ritengono possibile che le due esplosioni consecutive che hanno interessato il deposito n.

12 del porto di Beirut siano state causate da un'azione di sabotaggio di Israele.

La versione ufficiale riferisce di un esplosione di un deposito di fuochi di artificio o di nitrato di ammonio, causata da un incendio. Fonti di intelligence occidentali contattate in precedenza dall'Adnkronos ritengono che ad esplodere potrebbe essere stato un deposito di armi di Hezbollah.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Alitalia: Fontana, 'auspico ripensamento su Malpensa'
Flash news

Alitalia: Fontana, 'auspico ripensamento su Malpensa'

1 Ottobre 2020
Milano, 1 ott. (Adnkronos) - "Da questa sera Alitalia lascia Malpensa: voli cancellati. Per la prima volta dal 1948, la compagnia di bandiera italiana annulla i collegamenti tra la capitale…
Entire Digital Publishing - Learn to read again.