×

Coronavirus: De Petris, 'senza lockdown conseguenze ancora più gravi'

Condividi su Facebook

Roma, 9 ago. (Adnkronos) – “Le critiche e gli attacchi rivolti al governo e al presidente Conte per la gestione del lockdown sono pretestuosi. Mirano solo a sostenere che la chiusura generalizzata è stata un errore e anche gli appunti per non aver dichiarato subito la Val Seriana zona rossa celano questo obiettivo.

Invece proprio l'esperienza di Codogno e delle prime zone rosse dimostra che, senza il lockdown in tutto il Paese, il contagio si sarebbe esteso con conseguenze ancora più tragiche sul fronte della pandemia e con esiti catastrofici sull'economia”. Lo afferma la senatrice di Leu Loredana De Petris, presidente del gruppo Misto.

“Il governo –aggiunge- ha fatto bene ad anteporre la salute pubblica e la vita delle persone a ogni altra considerazione ma se così non avesse fatto anche il quadro economico sarebbe oggi molto più disastroso”.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.