×

Dl ristori: Castelli, 'rimborsi fino al doppio rispetto a dl rilancio'

Condividi su Facebook

Roma, 26 ott. (Adnkronos) – “Dal 100% al 200% di quanto, in base al calo del fatturato di aprile 2020, le aziende hanno ottenuto con il Fondo perduto del decreto rilancio, parliamo di queste percentuali. In alcuni casi forse anche superiori.

Il ristoro arriverà con un bonifico automatico, direttamente dall’Agenzia delle Entrate, entro pochi giorni dall’approvazione del decreto ristori, ed è rivolto a tutte quelle attività che, per le disposizioni del Dpcm, dovranno chiudere o limitare gli orari di apertura. Ma non sarà l’unica misura, questa rientra all’intero di un pacchetto più ampio di aiuti”. Così all'Adnkronos il vice ministro dell’Economia e delle Finanze, Laura Castelli, dettaglia ulteriormente la misura sul fondo perduto a cui sta lavorando il governo.

Nel dettaglio, si procederebbe all’esborso di aiuti a fondo perduto per un importo che può essere o uguale o pari al 150% o infine pari al 200% di quanto ricevuto con il dl rilancio. Il versamento avverrà tramite Agenzia delle Entrate con l'obiettivo di utilizzare un metodo collaudato per esborsi veloci entro 10-15 giorni.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media