×

M5S: emendamento a manovra per tassare e-cigarette, è corsa a firmarlo (3)

Condividi su Facebook

(Adnkronos) – Da qui la proposta emendativa che "mira a modificare il regime fiscale vigente per i prodotti di tabacco riscaldato che, immessi nel mercato italiano nella seconda metà del 2014, godono di una tassazione differenziata e agevolata che fino al 2018 è consistita nell'applicazione di un'accisa pari al 50 per cento dell'accisa media sulle sigarette tradizionali (decreto legislativo n.

188/2014), mentre nel 2019 è stata ridotta, assestandosi – da allora ad oggi – al 25 per cento della stessa accisa media (decreto-legge n. 119/2018, convertito, con modificazioni, dalla legge 136/2018)".

L’emendamento intende quindi "applicare gradatamente la revisione del regime fiscale, prevedendo uno sgravio fiscale per i prodotti a tabacco riscaldato pari: al 70% nel 2021; al 60% nel 2022; al 50% (livello previsto originariamente) a decorrere dal 2023".

"Ora che non mi sento più Davide, credo di poterla davvero spuntare…", afferma Martinciglio.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media