×

Dl sicurezza: Fontana (Fi), 'con politiche centrosinistra record clandestini'

Condividi su Facebook

Roma, 30 nov. (Adnkronos) – “Forza Italia ha votato convintamente no alla fiducia e nel merito del decreto con il quale il secondo governo Conte disarticola le norme introdotte dai due precedenti decreti sicurezza, approvati grazie ai voti del centrodestra, che avevano dato risultati positivi.

Il governo dimostra di non avere attitudine per gestire il fenomeno migratorio e ritorna a quelle politiche del centrosinistra che hanno segnato i record di sbarchi di immigrati clandestini in Italia, che già ad oggi risultano aumentati del 200% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno". Lo afferma Gregorio Fontana, deputato Fi e questore della Camera.

"Con diversa denominazione -aggiunge- viene riproposto il vecchio sistema di sanatorie mascherate con l’equivoco della protezione umanitaria, un sistema unico in Europa, che contribuisce a isolare l’Italia e a rendere più complicato il ricollocamento dei migranti in altri Paesi dell’Unione europea, basti pensare che negli ultimi anni a fronte di oltre mezzo milione di sbarchi solo 13 mila migranti sono stati ricollocati nell’Ue ovvero un misero 2,6%.

Inoltre questo decreto estende così ampiamente le casistiche e le possibilità per ottenere il permesso di soggiorno da rappresentare un incentivo a venire in Italia e, conseguentemente, determinerà una lievitazione della spesa".

"Per Forza Italia -conclude Fontana- la stella polare resta un semplice principio: solo chi ha diritto a entrare nell’Unione europea ha diritto a entrare in Italia. Su questo principio si è fondato il modello del governo Berlusconi, che ha dato eccellenti risultati, evidenziati dal numero storicamente più basso di sbarchi raggiunto nel 2010”.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media