×

Bergamo: aggredì uomo al bar, arrestato 34enne

default featured image 3 1200x900 768x576

Milano, 8 mar. (Adnkronos) – I carabinieri del comando compagnia di Treviglio (Bg) hanno dato esecuzione ieri a un ordine di custodia cautelare in carcere emessa dall’ufficio del gip del Tribunale di Bergamo nei confronti di A.S., operaio 34enne pregiudicato originario del Marocco, che il 21 ottobre scorso si era reso responsabile di un’aggressione in danno di un avventore di origine albanese all’interno del bar Genny di Romano di Lombardia a cui aveva provocato lesioni personali gravi.

Secondo quanto emerso dalle indagini, l’aggressione era scaturita come atto di ritorsione a seguito di una precedente lite in cui il 35enne albanese – anch'esso residente in città – aveva colpito al volto con un posacenere in metallo il 34enne che, a sua volta, aveva ferito violentemente al capo il suo aggressore, trasportato presso l’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove i sanitari lo avevano giudicato guaribile in oltre quaranta giorni di prognosi.

I carabinieri del comando stazione di Romano di Lombardia hanno pertanto dato esecuzione al provvedimento restrittivo associando presso la casa circondariale di Bergamo il destinatario dell’ordinanza, per come disposto dall’autorità giudiziaria mandante.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora