×

**Storia: inediti, De Gasperi accettò proposta di Mondadori di scrivere le sue memorie** (2)

default featured image 3 1200x900 768x576

(Adnkronos) – In una lettera del 10 giugno 1953, De Gasperi, ad esempio, ringraziava Mondadori "per la patriottica preoccupazione con la quale la sua diffusa rivista accompagnò gli sforzi dello schieramento democratico" durante le elezioni politiche di quell'anno.

Il 3 maggio 1954 Mondadori scrisse all'allora segretario politico della Democrazia cristiana per chiedergli di iniziare a scrivere con "Epoca" per "elevare il tono della nostra collaborazione e di chiarire con fermezza una posizione politica e spirituale in un momento di particolare interesse per i problemi morali, sociali ed economici delle democrazie odierne".

Il tema proposto da Mondadori per il primo articolo era: "la Democrazia cristiana in Italia e nei Paesi dell'Occidente europeo, analogie e affinità fra i partiti cattolici europei e loro comuni ideali nella difesa della civiltà occidentale". Ma anche in questo caso la collaborazione con "Epoca" non potè andare in porto per la malattia di De Gasperi.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora