×

Archeologia: scoperta antica civiltà governata dalle donne in Spagna (2)

default featured image 3 1200x900 768x576

(Adnkronos) – In questo sito archeologico, scavato dal 2013, sono state scoperte anche le fondamenta di un enorme edificio la cui organizzazione e le stanze fanno pensare che avesse funzioni politiche. Ci sono infatti stanze domestiche, dove si produceva il cibo, laboratori ma anche una grande sala dove c'erano tante panchine, che gli archeologi hanno chiamato "parlamento".

Gli studiosi ritengono che questa sala, che poteva contenere fino a 50 persone, fosse il luogo per le decisioni politiche. Se fosse vero, sarebbe il primo palazzo dell'età del bronzo registrato nell'Europa occidentale con funzioni pubbliche.

Come sottolinea la ricercatrice Cristina Rihuete dell'Università Autonoma di Barcellona, ​​che ha collaborato allo studio, questi risultati "sollevano la questione se una società statale basata sulla classe sociale potesse essere gestita da donne. E molti indizi puntano in questa direzione.

La scoperta di uno scheletro femminile così ornato accanto a quello di un uomo senza molti attributi, seppellito in una tomba sotto un palazzo, sembra confermare l'ipotesi di un vasto potere matriarcale".


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora