×

Influenza: Fimmg, 'epidemia sarà leggera se si rispettano regole anti-Covid'

Condividi su Facebook

Roma, 18 set. (Adnkronos Salute) – Potrebbe essere la stagione influenzale più 'leggera' degli ultimi anni se gli italiani continueranno a seguire le ormai stranote regole anti-Covid: portare la mascherina, lavarsi le mani, mantenere il distanziamento fisico, avvertire il medico in caso di sintomi.

E il vaccino antinfluenzale darà un mano. Ne è convito Silvestro Scotti, segretario nazionale della Federazione dei medici di medicina generale (Fimmg) che ricorda all'Adnkronos Salute come "i comportamenti preventivi che stiamo utilizzando per contenere il coronavirus siano utili a limitare anche tutte le malattie che hanno le stesse modalità di trasmissione, come l'influenza appunto". Il mix con "la somministrazione di un maggior numero di dosi di vaccino potrebbe creare la situazione migliore per la riduzione dei casi", aggiunge.

L'evoluzione dell'epidemia influenzale, quindi, "sarà anche una cartina tornasole per capire come si stanno comportando gli italiani rispetto alle regole anti-Covid: più saranno diffusi i comportamenti virtuosi meno saranno i casi di influenza quest'anno. Al contrario, se vedremo che la curva dei casi aumenta rapidamente abbiamo l'informazione diretta che gli italiani non si stanno comportando bene. E quindi andranno intensificati i messaggi sulle regole da seguire" . Insomma: "l'anno scorso 6 milioni di italiani hanno avuto l'influenza, se quest'anno saranno 2 milioni non sarà solo grazie alla vaccinazione ma anche alla loro autodisciplina", dice Scotti.

La rete Influnet, basata sulle segnalazioni dei medici di famiglia, 'sentinelle' dell'epidemia influenzale, che ogni anno fornisce i dati sull'andamento epidemico "quest'anno, in questa funzione di 'campanello d'allarme' sui comportamenti dei cittadini, protegge gli italiani anche per quanto riguarda la Covid", conclude Scotti.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Coronavirus: 365 giorni dal primo caso a Wuhan
Salute

Coronavirus: 365 giorni dal primo caso a Wuhan

1 Dicembre 2020
Washington, 1 dic. (Adnkronos Salute) - E' passato un anno esatto da quando il primo paziente noto mostrò i sintomi del Covid-19 nella megalopoli cinese di Wuhan. E' la Cnn…
Contents.media