×

Tumori: arriva prima graphic novel dedicata a lotta cancro colon retto

Condividi su Facebook

Roma, 8 ott. (Adnkronos Salute) – Lottare contro il cancro al colon retto anche con una storia a fumetti. Questo l'obiettivo della prima graphic novel dedicata al tema, creata con il contributo non condizionato di Norgine Italia, filiale nazionale della multinazionale farmaceutica, presentata ieri in concomitanza con l'avvio della campagna nazionale per la prevenzione del cancro colorettale di Fismad (Federazione italiana società malattie apparato digerente).

Nel 2019 – ricorda una nota – in Italia, secondo stime dell'Associazione italiana oncologia medica (Aiom) sono stati oltre 49mila i nuovi casi di tumore del colon-retto (27.000 uomini e 22.000 donne) e 19.575 decessi (dati Istat 2016). Le statistiche mostrano come il cancro al colon-retto rappresenti in termini assoluti la seconda tipologia di tumore più diffusa nel mondo, mentre le cronache recenti hanno dimostrato come questa malattia possa rivelarsi particolarmente aggressiva anche in persone giovani, come Chadwick Boseman, il protagonista del film Black Panther e uno dei supereroi degli Avengers, stroncato proprio da un cancro al colon lo scorso 28 agosto a soli 43 anni.

Davanti a un’incidenza e a un tasso di mortalità tanto elevati, la strada più efficace si rivela quindi la prevenzione.

"Luca: la vita vale una battaglia”, questo il titolo del volume realizzato dagli autori belgi di fama internazionale Colemont-Boon che narra la storia di un professore di storia che vive in Belgio e che all’improvviso si trova a dover combattere la più importante delle sue battaglie: quella per la vita.

Il fumetto che ha ottenuto l’egida di Fismad – precisa la nota – è composto di circa 60 pagine e verrà distribuito gratuitamente ai medici che ne faranno richiesta durante il congresso nazionale Fismad.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media