×

Influenza: Influnet, incidenza a livelli base tranne per Piemonte e Trento

Condividi su Facebook

Milano, 26 nov. (Adnkronos Salute) – "In Italia, nella 47esima settimana del 2020, l'incidenza delle sindromi simil-influenzali è ai livelli di base, pari a 2,58 casi per mille assistiti. In tutte le regioni italiane il livello di incidenza è sotto la soglia basale, tranne in Piemonte e in Provincia autonoma di Trento".

E' quanto si legge nel bollettino dei medici sentinella della rete Influnet, programma di sorveglianza epidemiologica di cui è responsabile Antonino Bella del Dipartimento Malattie infettive dell'Istituto superiore di sanità. Nel report si precisa tuttavia che, "causa emergenza Covid-19, alcune Regioni sono in una fase organizzativa e non tutti i medici partecipanti alla sorveglianza Influnet hanno reso disponibili i dati da loro raccolti".

"Le soglie della stagione in corso – si ricorda – per l'Italia sono: 3,16 casi per mille assistiti livello basale, 9,37/mille intensità bassa, 14,37/mille intensità media, 17,36/mille intensità alta, oltre 17,36/mille intensità molto alta".

Nella settimana in esame "sono stati segnalati 174 campioni clinici ricevuti dai diversi laboratori afferenti alla rete Influnet e, tra i 173 analizzati, nessuno è risultato positivo al virus influenzale. Nell'ambito dei suddetti campioni analizzati, 12 sono risultati positivi al Sars-CoV-2".


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media