×

Covid: report Altems, quasi 100mila morti, letalità in aumento

featured 1237673

Milano, 26 feb. (Adnkronos Salute) – Si avvicina a quota 100mila il bilancio delle vittime di Covid-19 in Italia. Sono 96.974 le persone decedute e nell'ultima settimana la letalità aumenta rispetto alla scorsa, mentre è stabile la mortalità. Lo rileva l'Instant Report Covid-19 dell'Alta Scuola di economia e management dei sistemi sanitari dell'università Cattolica (Altems), giunto alla 41esima puntata.

Per quanto riguarda la letalità, ossia il rapporto decessi/positivi a Sars-CoV-2, nell'ultima settimana analizzata "la letalità grezza apparente, a livello nazionale, è pari al 3,85 per 1.000, in aumento rispetto alla scorsa settimana analizzata (3,76 per 1.000)", si legge nel rapporto. "Il dato più elevato si registra in Molise, pari a 10,28 per 1.000, e in Liguria, pari a 7,83 per 1.000, nonostante siano ben lontani dal valore massimo registrato a marzo", precisano gli esperti.

Quanto alla mortalità, ossia il rapporto decessi/popolazione, "nell'ultima settimana la mortalità grezza apparente, a livello nazionale, è pari a 3,05%, stabile rispetto alla scorsa settimana analizzata (3,07%). L'Umbria è di poco sotto il valore soglia, registrando una mortalità grezza pari a 8,16%, seguita da Provincia autonoma di Bolzano a 7,89% e dal Molise a 7,32%".


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora